1. al contenuto
  2. al menu principale
Contenuto

12.10.2020

Hans Widmann confermato come presidente

 
Durante la sua riunione costituente il nuovo Direttivo della Lebenshilfe ha confermato Hans Widmann come presidente e ha eletto Armin Reinstadler come vicepresidente.
Il nuovo Direttivo che sarà in carica fino ad aprile 2023, è composto dalle seguenti persone: Hans Widmann (presidente), Armin Reinstadler (vicepresidente), Roland Schroffenegger (cassiere), Josef Gottardi, Veronika Pfeifer (tutti eletti), Jochen Tutzer (presidente del gruppo di autorappresentanza People First), Rosa Hofer, Josef Mahlknecht, Meinhard Oberhauser, Theresia Rottensteiner, Claudia Thayer, Andreas Tschurtschenthaler (presidenti dei comprensori) e Kurt Wiedenhofer (cooptato). Il nuovo comitato, dopo aver eletto il presidente, il vicepresidente e il cassiere, ha espresso le sue preoccupazioni alla luce degli sviluppi della crisi covid-19, sottolineando che un’ulteriore chiusura delle strutture abitative e lavorative per persone con disabilità comporterebbe una situazione insostenibile per i familiari. Il periodo attuale, così i nuovi membri del Direttivo, causano sì inquietudini, ma i prossimi tre anni saranno da affrontare con ottimismo e dinamismo.
 

  indietro