1. al contenuto
  2. al menu principale
Contenuto

04.04.2022

Bellissimi successi ai campionati italiani di sci

 
I campionati italiani di sci della FISDIR si sono svolti quest’anno l’ultimo fine settimana di marzo a Roccaraso/Alfedena in Abruzzo. Su un circuito di 200 metri per la classe promozionale e di 1.000 metri per la classe assoluta, si sono svolte le varie competizioni. Il circuito di 1.000 metri ha richiesto tutto ai partecipanti a causa delle sue ripide salite e discese veloci. Anche il circuito di 200 metri era tutt’altro che facile a causa delle precarie condizioni della neve.
I sei sciatori di fondo della Lebenshilfe hanno ottenuto ottimi risultati. Le due donne Katya Flacco e Jasmin Thöny e i quattro uomini Felix Forer, Max Maranelli, Peter Schroffenegger e Klaus Wanker sono tornati a casa con un totale di 23 medaglie, di cui 11 d’oro, 8 d’argento e 4 di bronzo.

Nella classe assoluta, Katya Flacco ha vinto la medaglia d’argento nella 1 km classica e la medaglia di bronzo nella 3 km a tecnica libera. Nella classe assoluta Klaus Wanker ha vinto la medaglia di bronzo su 1 km classico e l’argento su 3 km in tecnica libera nella classifica amatoriale. Peter Schroffenegger ha vinto la medaglia d’oro nella classe assoluta sui 5 km classici e l’argento nella gara di 3 km in tecnica libera nella classifica amatoriale. Nella classe promozionale Jasmin Thöny e Max Maranelli hanno pulito tutto e hanno vinto l’oro rispettivamente nei 200 m e nei 500 m. Felix Forer due volte ha occupato la piazza d’onore e quindi ha dovuto accontentarsi di due medaglie d’argento nelle sue gare individuali.

Ci sono state altre medaglie nelle staffette. Il trio Katya Flacco, Peter Schroffenegger e Klaus Wanker ha vinto l’argento nella gara 3x-1-km della classe assoluta in tecnica classica, mentre il trio Felix Forer, Max Maranelli e Jasmin Thöny si è assicurato il titolo di campione d’Italia nella gara 3x-200 m della classe promozionale in tecnica classica.
 

  indietro